Vivere di Calcio

Recensione di Liberi dal Lavoro: L'ennesima TRUFFA Online?

Non ho mai amato troppo fare il lavoratore “dipendente”, l’ho fatto per molti anni ma sognavo di essere libero.

Facevo l’operaio in fabbrica, classiche 8 ore al giorno, solita routine e niente stimoli.

Che Palle (!)

Tutto quel contesto mi stava davvero stretto, non ne potevo più di giorni tutti uguali, pressioni dei capi e gestioni dei problemi altrui.

“Voglio essere il capo di me stesso” – Mi dicevo spesso in quel periodo.

Devi sapere che ho una caratteristica che da sempre mi contraddistingue:
Quando mi metto in testa qualcosa tanto faccio che pure ci riesco (!)

Ed infatti ci riuscì:
A 24 anni diventai un “Autonomo”, un agente di commercio nello specifico, uno dei tanti partecipanti al mondo delle Partite IVA in Italia.

“Ora si che sarò il capo di me stesso e deciderò il meglio per me”

Furono parole festose quelle che accompagnarono l’inizio di quella che, ancora non sapevo, sarebbe stata un’avventura non esattamente rose e fiori.

Impiegai pochi giorni per capire che tutto quel che pensavo sull’essere autonomo era una ca…volata di proporzioni BIBLICHE.

Clienti rompiscatole, Obiettivi folli da raggiungere, Problemi da risolvere e…

Il socio occulto sempre pronto dietro l’angolo:
Lo Stato (!)

Tasse, tasse, tasse…

Con tutti i periodi di crisi passati io praticamente lavoravo solo per pagare le tasse e le spese vive per lavorare, non restava niente per me stesso.

Anzi, spesso nemmeno riuscivo a pagare tutto e per un lungo periodo ho accumulato debiti su debiti.

Tanto che avevo bisogno di comprare una nuova auto e fui costretto a chiedere un prestito ad un parente.

In buona sostanza la situazione era quella dove sei costretto a lavorare nonostante tutto, nessuno ti da stimoli per andare avanti, anzi, e poi finisci pure con PEGGIORARE le tue Relazioni con i tuoi cari e i tuoi amici.

Sveglia, lavoro, cena, letto…
Sveglia, lavoro, cena, letto…
Sveglia, lavoro, cena, letto…

Questo ripetuto per anni come un loop infernale ed alla fine ti dimentichi sempre della cosa più importante:

VIVERE (!)

Il rischio grosso in questi casi è andare avanti per inerzia e spegnersi completamente in funzione della routine che la società giocoforza ti impone, rovinando tutto quel che faticosamente hai creato.

Poi un giorno di fine estate del 2017 tutto è cambiato

Seguimi perchè tra poche righe ti svelerò il finale di questa storia…

Se sei arrivato fino a questo punto di questa recensione di Liberi dal Lavoro e hai scelto di dedicare del tempo, probabilmente ti stai ritrovato del tutto oppure anche solo parzialmente in questa storia e vuoi informarti meglio per prendere la migliore decisione e per essere sicuro di non perdere un’occasione.

È giustissimo informarsi ed è normale all’inizio essere diffidenti e cercare testimonianze oppure una recensione di Liberi dal Lavoro come questa, che ti permetterà poi di prendere una decisione Importante.

Qui puoi ad esempio trovare alcune testimonianze di persone che hanno ottenuto SUCCESSO.

Hai visto che Roba?

E ce ne sono moltissime altre, clicca qui per vedere le più interessanti

Ma come ci sono arrivati?

Ok, proseguiamo con la storia…

Era settembre 2017 ed io bazzicavo su Facebook alla ricerca di…
(beh qui potrei fare il figo dicendoti che stavo cercando un modo per trovare la libertà, ecc, ecc…, ma non sarebbe la verità)

Niente…semplicemente bazzicavo su Facebook così, senza un motivo preciso.

Mi saltò all’occhio un post di una persona che già seguivo online tanti anni prima, quando avevo provato a giocare a Poker.

“Guadagna 500€ in modo SICURO, senza Rischio”

Tsè vabbè, buonanotte…

– Che i soldi cadono dal cielo?
– Ma sarà reale?
– Sarà la solita truffa online?

Dalla sua aveva che era una persona di spicco che conoscevo bene di fama e non avevo mai sentito voci negative su di lui, anzi…

“Vabbè dai… ci penso!”

Sai come va in questi casi?

Ci penso equivale a dire passo oltre e buonanotte, così non ci penso più.

Un po’ come quando entri nel solito negozio di abbigliamento, ti guardi in giro e la commessa ti chiama e ti fa:
“La posso aiutare?”

Risposta secca:
“No grazie, sto solo guardando”

Commessa: “Se le serve qualche informazione o qualche taglia in particolare mi dica pure”

Tu: “Grazie faccio un giro e CI PENSO

E poi non compri niente.

Quella volta andò diversamente…

Titubante come non mai, dubbioso, incerto e senza poter (all’epoca) cercare una recensione su Liberi dal Lavoro (stava nascendo in quei giorni) alla fine decisi di provare.

Si, alla peggio avrei fatto solo l’ennesima esperienza negativa e l’avrei aggiunta alla lista.

Avevo anche il debito da pagare, quel presunto guadagno proposto mi avrebbe aiutato ed alla fine mi convinsi ad entrare ed a seguire quel post di invito.

Alla fine avevo proprio RAGIONE (!)

Non guadagnai solo 500€, ma molto molto di più.

Talmente tanto in più che dopo pochi mesi ripagai il debito per l’auto e da quel giorno non mi sono più fermato, sono cresciuto ogni mese per 4 anni ed oggi sono qui a scrivere questa Recensione per Liberi dal Lavoro.

Non erano solo i soldi, che arrivavano copiosi e regolari tutti i mesi, ad avermi fatto svoltare, ma il MODO di vedere la Vita e gli Obiettivi che ci si pone.

Lo scopo infatti è: Vivere una Vita FELICE!

Ed in Liberi dal Lavoro la prima cosa che ho imparato è che Fare Soldi è FACILE e sono solo un mezzo, imparare a vivere una vita Felice è semplicemente il passaggio successivo.

Se anche tu hai avuto esperienze simili alle mie e sei stufo della tua quotidianità hai certamente voglia di cambiare vita e liberarti da queste catene.

All’inizio, come lo ero io, è normale essere diffidente ed aver paura di essere truffato, oppure magari aver paura di non farcela ed è proprio per questo che dovresti provare Liberi dal Lavoro.

La buona notizia è che non devi dare i tuoi soldi a NESSUNO, non devi pagare per entrare e sarai tu a decidere se, come e quando fare le cose.

In questo modo nessuno può fregarti i soldi e sei sempre PADRONE di quello che fai.

In questa recensione di Liberi dal Lavoro devi assolutamente sapere che puoi approfittare di tonnellate di contenuti in REGALO, che ti consentiranno passo dopo passo di Liberarti dal Lavoro e vivere Felicemente la Tua Vita, ripercorrendo le mie orme e quelle di tutte le persone che hai visto nelle testimonianze che oggi si godono il proprio successo.

Ora, grazie a questa recensione di Liberi dal Lavoro conosci la mia storia e come mi sono liberato dal lavoro.

Oggi vivo a Tenerife con la mia ragazza, sono felice e faccio quello che voglio tutti i giorni.

ATTENZIONE, ripeto…

Non è di me che ti devi fidare e nemmeno di questa recensione di Liberi dal Lavoro.

Chiedi direttamente ai diretti interessati, magari anche alle persone che hai visto nelle testimonianze.

Come?

Entra gratuitamente in questa realtà UNICA e prima di fare qualsiasi altra cosa potrai semplicemente fare le domande che vuoi agli oltre 10.000 iscritti a Liberi dal Lavoro.

Decidi ORA con la Tua Testa.

1 commento su “Recensione Liberi Dal Lavoro: l’ennesima truffa online?”

  1. Storia simile a molte altre,la differenza è un finale intelligente 👍,non sempre condivisa da altri. Bisogna voler osare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *